Terra
 
 
TERRA è l'elemento armonizzante ed equilibrante per eccellenza. A differenza degli altri, la TERRA non è nè Yin nè Yang, ma è considerata una via di mezzo. Nel ciclo degli elementi originariamente non era posizionata come adesso tra FUOCO e METALLO, ma si trovava proprio al centro. La sua posizione e la sua funzione somigliano a quelle del mozzo di una ruota; essa simboleggia un qualcosa che tutte le parti hanno in comune e allo stesso tempo è indispensabile per tenerle insieme. L'elemento TERRA rappresenta per l'uomo il suo centro (Hara assieme agli organi della digestione in esso contenuti). La TERRA è l'elemento più importante per quanto riguarda gli organi della digestione, quello che garantisce l'utilizzazione del Ki contenuto nel nutrimento.
Al centro del ventre si trova l'ombelico che riflette lo stato di MILZA-PANCREAS e costituisce il residuo del cordone ombelicale, l'organo che assicura il nutrimento del bambino nel grembo materno. Nello stesso senso la TERRA rappresenta il collegamento tra le varie generazioni. Considerata la posizione dell'uomo nell'universo, questo elemento rende possibile ed effettivo il legame con il Cielo e con la Terra (intesa come pianeta).
In virtù della sua posizione centrale, la TERRA, influenza tutti gli altri elementi ed è in grado, quindi, di assicurare il loro stato di salute o provocare in essi dei problemi. Come elemento madre ha influenza sul METALLO e, nel ciclo di controllo, condiziona l'ACQUA.
Un elemento TERRA sano garantisce stabilità all'individuo. Se l'uomo ha un buon contatto con il suo centro, quindi con la TERRA, riesce facilmente a trovare tranquillità in se stesso e agisce da persona matura, equilibrata e stabile. Ha gusto e possiede la capacità di entrare in empatia con le altre persone.

L'emozione legata alla TERRA è l'empatia e la cura per gli altri, come i genitori per il loro bambino. Il sentimento non si limita, tuttavia, a questo, ma anche alla capacità di prendersi cura di se stessi e per le altre persone. Se la TERRA è forte, questo atteggiamento va a beneficio della persona interessata, se è debole può succedere che le altre persone vengano usate o addirittura si sentano condizionate e vincolate dalle cure eccessive.
La TERRA ha importanza nei legami tra genitori e figli. A partire dal legame del cordone ombelicale con il feto, passando per le cure amorose per i bambini nella fase dell'infanzia, fino al rapporto da adulti tra genitori e figli e infine le cure dei figli per i genitori quando questi sono diventati anziani, è sempre la TERRA l'elemento centrale o almeno uno dei principali. Preoccuparsi può a volte voler dire prendersi cura eccessivamente di se stessi o delle altre persone. Questo pensiero costante e fisso è espressione di uno squilibrio.
Cantare armonizza e rafforza l'elemento TERRA. Il desiderio di cantare dimostra il bisogno di questo elemento di mantenersi in equilibrio.
Il fattore patogeno della TERRA legato al clima è l'umidità.
Nella Medicina Orientale con il termine clima non s'intendono solo le condizioni esterne, ma anche la situazione interna di una persona.
La stagione della TERRA è la tarda estate o estate di S. Martino.
Il calore estivo si è ormai stemperato nel clima mite e nella luce piacevole della tarda estate e manca ancora tempo perchè intervenga il freddo piovoso dell'autunno. Questo periodo dell'anno, la tarda estate, è gradito anche agli anziani e ai malati, a causa della sua azione armonizzante.
La fase della vita è l'età adulta intermedia (da 28 a 42 anni per la donna, da 32 a 48 anni per l'uomo).
Potendo costruire sulle esperienze dei decenni precedenti, questo periodo della vita risulta di gran lunga il più produttivo sia per gli uomini che per le donne. E' l'età intermedia. In questo periodo spesso gli adulti sono anche motivati ad assumere responsabilità nei confronti del proprio gruppo o della propria comunità.
Il colore legato alla TERRA è il giallo-bruno, che può avere un effetto riposante sull'individuo, ma se agisce in maniera opposta, il suo elemento TERRA è in squilibrio.
Il gusto dolce rafforza l'elemento TERRA e possiede, quindi, un'efficacia armonizzante su tutto l'individuo.
L'organo sensoriale della TERRA è la lingua, il senso è il gusto, la secrezione è la saliva.
La TERRA gradisce che il nutrimento sia adeguato alla sua capacità di accettarlo senza problemi. Una quantità di cibo eccessiva o insufficiente per un periodo prolungato, disturba la TERRA. Un ambiente domestico sano e armonioso, nel periodo dell'infanzia, rafforza questo elemento.

L'aspetto di una persona, se è sovrappeso o magra, se la superficie corporea appare molle o solida, fornisce un'indicazione sulla condizione della TERRA. L'intera zona attorno alla bocca rispecchia la salute dell'apparato digerente. L'aspetto delle labbra fornisce indicazioni di MILZA-PANCREAS, il labbro superiore è un indicatore della condizione di STOMACO. La parte anteriore del corpo è la parte ricevente dell'uomo. Il modo in cui un uomo si pone frontalmente nei confronti del mondo, dà indicazioni importanti sulla qualità dell'energia del suo STOMACO.

Iscriviti alla Newsletter
 
 
   
Dr. Antonio Martone - Posturologo - Chinesiologo - Personal Trainer - Operatore Shiatsu - Napoli
Home - Disclaimer - Studio: Via F. Cilea n° 215, 80127 Napoli - Partita Iva: 06390841218
Contatti: +39 3200651566 - info@antoniomartone.com
Tutti i diritti riservati 2007/2018